Costruzione di un’antenna wireless biquad dal guadagno di circa 8-10 dB.

In questa guida verranno elencate le modalità e i procedimenti di costruzione di questa antenna wireless biquad dal guadagno di circa 8-10 dB.

Materiale:

– Cd-Spindle ( da 10 cd va bene ); 
– Rame (oppure ottone) di spessore 1,5 – 2 mm di circa 25 centimetri; 
– Cavo coassiale RG 58 oppure RG 174; 
– Un paio di pinze, 
– saldatore, 
– lima rotonda, 
– silicone o colla a caldo

Come prima cosa pieghiamo il tondino di rame con delle pinze ad una distanza di 29 m.

Cerchiamo di essere il + precisi possibili:

Image

Continuiamo con la piegatura:

Image

Ora saldiamo un pò di stagno sull’estremità:

Image

Saldiamo il cavo coassiale RG 58 oppure l’RG 174:

Image

Prendiamo il CD Spindle e tagliamo a circa 18-19 cm dalla base:

Image

Prendiamo una lima e limiamo creando degli spazi per poter poi inserire la nostra bi-quad:

Image

Facciamo molta attenzione nel sistemarla:

Image

Fissiamo con la colla a caldo l’antenna al supporto di plastica e inseriamo nello spidle un cd rovesciato, in modo che funga da riflettore per l’antenna ed il segnale.

Image

Ecco la nostra antenna bi-quad:

Image

Se non abbiamo un CD Spindle, possiamo usare (come riflettore) una piastra di rame o di alluminio:Image