INSTALLARE W7 DA PENNA USB

https://i1.wp.com/i.imgur.com/7B0Lr.png

In questa guida viene illustrato come installare Windows 7 da penna USB. Perché installare il nuovo sistema operativo da penna USB?

• Nel caso in cui vogliate installare Windows 7 su un Netbook senza lettore CD/DVD.
• Se il vostro PC non legge i DVD.
• Se non volete sprecare un DVD.

Cosa vi serve:

• Una penna USB da almeno 4GB.
• La .ISO di Windows 7, a 32 o a 64 Bit in base a quella più adatta al vostro computer.
• Un programma per estrarre l’ .ISO di Windows 7: ad esempio WinRAR che trovate nella sezione programmi download

Procedimento:

Dopo aver collegato la penna USB al vostro PC cliccate su Start e nel box di ricerca digitate CMD: apparirà un collegamento sul quale dovrete cliccare col tasto destro per poi scegliere Esegui come amministratore.
Si aprirà la finestra nera del Prompt dei Comandi (CMD): digitate diskpart e premete Invio; successivamente digitate list disk e premete nuovamente Invio. Annotate il numero del dispositivo corrispondente alla vostra penna USB (Nel nostro caso è Disk 1, ma a voi potrebbe essere diverso!).
Quindi digitate i seguenti comandi, uno alla volta, ricordandovi di premere Invio prima di digitare il successivo.

• select disk 1
• clean
• create partition primary
• select partition 1
• active
• format fs=ntfs
• assign
• exit

A questo punto la penna USB è pronta per essere caricata con i file di installazione di Windows 7: come ultima operazione estraete l’ .ISO all’ interno del pendrive con WinRAR.

Note:

Per installare Windows 7 utilizzando questo metodo dovrete inserire la penna USB nel PC spento, accenderlo ed entrare nel BIOS dal quale dovrete impostare il BOOT, appunto, da penna USB.
Attenzione: è probabile che al primo riavvio durante l’ installazione venga riavviato il PC da penna USB e che l’ installazione inizi di nuovo. Per risolvere il problema basta reimpostare l’ ordine di BOOT delle varie memorie dal BIOS o, in alternativa, rimuovere la penna USB.